slide

Read More

slide

Read More

slide

Read More

L’associazione

L ‘ Associazione “AMINTA” E Stata Fondata Al Termine dell’Anno 2016 da un gruppo di musicisti e Musicologi Che…

Read More

La Bottega Musicale

 Ensemble strumentale, vocale e coreutica specializzato nel repertorio rinascimentale con una particolare attenzione alla cultura del periodo rinascimentale ferrarese….

Read More

Ricerca&Didattica

L’associazione AMINTA, avvalendosi della collaborazione di musicologi e studiosi, propone le seguenti attività: creazione di spettacoli musicali e coreutici…

Read More

Contatti

 Associazione Culturale “AMINTA”   329.6636388 www.amintaferrara.it info@amintaferrara.it Via Massafiscaglia 80, 44123 Ferrara (Fe) C.F. 93092000384      

Read More

Home

Affacciati al Museo di Casa Romei … e scopri l’effetto che fa!

 

________________________________________________________________________________________

DOMENICA 11 Gennaio 2018

Palazzo Costabili, Museo archeologico nazionale di Ferrara

In occasione del Carnevale rinascientale
Aminta, Nuova Bottega Musicale Ferrarese
è lieta di presentazionee:
“Canzoni di chiacchiere e frottole”, musiche di corte per voci, cornetti e liuti.

Le audaci imprese, le mirabili prove, gli amori, le gelosie, i tradimenti sono i temi dell’Orlando Innamorato e dell’Orlando Furioso, io dovrei poemi cavallereschi che cantano le gesta dei paladini di Carlo Magno, scritti per quella corte estense che puntava la Francia e la Borgogna come un navigante la stella polare.
Tali passioni, bellezza e armonia sono i temi dei brani di questo concerto. Alla tradizione franco-fiamminga, tanto amata nella Ferrara del ‘400, uniremo le melodie provenienti dalla Spagna, rivale di Parigi a sud delle Alpi, e la ricca tradizione musicale della nostra penisola, percorrendo assieme quasi due secoli di musica.
I testi sono tratti dalle Metamorfosi di Ovidio, nella versione metrica di Giovanni Andrea dell’Anguillara, dai Tarocchi e dall’Orlando Innamorato di Matteo Maria Boiardo e dal Cortigiano di Baldassarre Castiglione.

INGRESSO GRATUITO CON PAGAMENTO DEL BIGLIETTO D’INGRESSO AL MUSEO

Teresa Parigi, soprano
Angela Troilo, contralto, flauto
Paolo Ferrari, cornetto
Eugenio Sorrentino, cornetto
Vittorio Gandolfi, cornone, trombone alto
Rita Zamboni, trombone tenore
Pedro Alcacer Doria, liuto, vihuela a mano
Giovanni Fini, arciliuto, chitarra barocca

________________________________________________________________________________________

 

SABATO 6 Gennaio 2018

 

I bellissimi affreschi del salone dei mesi di Palazzo Schifanoia ispirano il programma musicale del concerto “La giostra d’amore: il dì che conquistò Marte”, che Aminta Nuova Bottega Musicale Ferrarese scatta in scena sabato 6 gennaio alle 20,30, con voci, ensemble di fiati, consorte di viole e percussioni.
Le musiche dei grandi compositori della corte estense, da Desprez a Dufay, da Luzzaschi a Frescobaldi, si alterneranno alla recitazione di testi classici antichi e rinascimentali, come era d’uso negli spettacoli dei corti del primo ‘600.
L’Associazione Aminta, nata nel 2016, si propone di portare alla luce i tesori musicali della Ferrara rinascimentale, valorizzandone l’importante patrimonio artistico e culturale.

 

 

A Schifanoia due concerti prima della chiusura

 

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

 

 

30 Ottobre 2017, Ferrara

Momenti musicali a cura di AMINTA, Nuova Bottega Musicale Ferrarese

__________________________________________________________________________

 

 

___Musica per Sigismondo___

 

Chiesa del Suffragio, Corso Gino Vendemini, Savignano sul Rubicone, FC

vai programma completo …

 

Pieve di S. Michele, Santarcangelo di Romagna, RIMINI

 

__________________________________________________________________________

“Le passioni di Sigismondo: la guerra, l’amore, il gioco”

Montefiore Conca Rimini – 15 Luglio 2017

.

__________________________________________________________________________

 “Aminta” va a Bologna, 27 marzo 2017

INNAUGURAZIONE DEL “SECRETO BARACCANO”

 

__________________________________________________________________________

 

Si e Concluso un carnevale Ricco di Musica per Aminta

25/02 Aspettando il Carnevale Rinascimentale: Pedro Alca-Tanye de gala , Museo di Casa Romei

26/02 Divertimenti di corte: canti e balli dei banchetti rinascimentali , Museo Archeologico Nazionale di Ferrara

26/02 Alla tavola di Sigismondo , Contrada San Benedetto

28/02 Salteri ad Arco e sonorità medievali di Cattedrale di San Giorgio

Si ringrazia per la Collaborazione: Museo di Casa Romei, Museo Archeologico Nazionale di Ferrara, Conservatorio Frescobaldi di Ferrara , Contrada San Benedetto, Contrada San Giorgio , Campanari Ferraresi , Visita Ferrara, Carnevale Rinascimentale Ferrara.

A Ferrara Tra il XV e il XVI Secolo la musica sublima OGNI evento Pubblico e festività: la corte estense si Circondata dei maggiori strumentisti, Compositori e Cantori del tempo e Trasforma la città nel primo centro musicale d’Europa.
La grande fioritura culturale del Rinascimento E Strettamente Legata all’eccezionale Diffusione delle Celebrazioni di festa, Sacro e Profano. Quest’ultime venivano organizzate con grande Impiego di Mezzi Artistici e festeggiare in maniera pomposa: Attraverso i ricevimenti dei Principi, le processioni ed il carnevale la corte Celebrare la propria magnificenza.
Il concerto alternerà le varie Atmosfere sonore del Periodo, proponendo brani profani Scritti ed eseguiti a Ferrara. Per gran lunga this L’Associazione AMINTA, In collaborazione col Conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara, mettera in scena Uno spettacolo Che integra Una consorte strumentale, voci soliste, un coro e un gruppo di danza storica.
 .
 .
                 Palazzo Ludovico il Moro – Museo Archeologico,
Via XX Settembre 122
               “Carnevali Etruschi e canti e balli rinascimentali al Museo Archeologico”
 .
    Ore 10,30 – Conferenza “Il Carnevale degli Etruschi” a cura della direttrice del Museo Archeologico di Ferrara, Paola Desantis.
 .
  Ore 11,00 – Concerto e balli “Divertimenti di corte: canti e balli Dai banchetti rinascimentali Estensi”
Una Collaborazione Tra Associazione AMINTA e
Il Dipartimento di Musica Antica del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara
 .
     Ore 11,45 – Visita guidata del Museo Archeologico dal tema “Feste e ritualità di Spina, Tra Greci ed Etruschi” a cura della direttrice Paola Desantis.
 .
 .
Ingresso al Museo € 6,00 (intero) € 3,00 (Ridotto), gratuito con prenotazione.

__________________________________________________________________

AMINTA Nuova Bottega Musicale Ferrarese – Teaser

 

 

 

 

 

 

“L’antica voce del salterio ad arco”